L angelo custode spiegato ai bambini

Messaggio per bambini sugli angeli

SharePinTweet0 SharesCosa fa davvero un angelo custode? Il Catechismo della Chiesa cattolica dice: "Dal suo inizio fino alla morte, la vita umana è circondata dalla loro vigilanza e intercessione" (n. 336). Una fonte riporta che Sant'Agostino spiegò a proposito degli angeli: "Se andiamo in un altro paese, essi ci seguono; andiamo dove vogliamo per terra o per mare, essi sono sempre con noi tutto il giorno e tutta la notte, e durante ogni momento della nostra vita".

I nostri angeli custodi non sono assegnati da Dio solo per proteggerci da danni fisici o addirittura dalla morte. A volte gli angeli ci proteggono in questo modo. Ma questi protettori invisibili si preoccupano soprattutto di mantenerci sulla strada che porta a Dio.

Che cos'è un angelo custode per bambini?

Gli angeli custodi sono scelti per noi da Dio stesso e rimangono costantemente con noi. Sono abbastanza potenti da proteggerci da tutti i danni spirituali e fisici, anche se Dio può permetterci di sperimentare alcuni danni o tentazioni causati dal male di questo mondo per la Sua gloria e il nostro bene spirituale finale.

Qual è il concetto di angelo custode?

Un angelo custode è un tipo di angelo incaricato di proteggere e guidare una particolare persona, gruppo o nazione. La credenza negli esseri tutelari può essere rintracciata in tutta l'antichità. L'idea di angeli che vegliano sulle persone ha avuto un ruolo importante nell'antico giudaismo.

Chi sono gli angeli custodi e cosa fanno?

Gli Angeli Custodi sono un'organizzazione internazionale di volontari senza scopo di lucro con l'obiettivo di prevenire la criminalità non armata. L'organizzazione dei Guardian Angels è stata fondata il 13 febbraio 1979 a New York da Curtis Sliwa. In seguito si è diffusa in oltre 130 città e 13 Paesi in tutto il mondo.

  Come spiegare ai bambini il galleggiamento

Come spiegare gli angeli a un bambino

È arrivato ottobre e il mio pensiero va agli angeli.    Mentre le foglie autunnali cadono e ci ricordano la nostra caducità terrena, il nostro pensiero si posa sul mondo spirituale che di solito è nascosto ai nostri sensi, il mondo del Paradiso, in cui dimorano i santi e gli angeli.    Così, il 29 settembre celebriamo le feste degli arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele, seguite subito dopo dalla festa dei Santi Angeli Custodi, il 2 ottobre.      Ogni ottobre cerco di approfondire il rapporto con il mio angelo custode.    Vi invito a unirvi a me in questo percorso e, nel frattempo, possiamo aiutare anche i nostri figli a farlo.

I bambini amano gli angeli: la bellezza, l'immaginario, il mistero, la sicurezza e la protezione.    Onestamente, non sappiamo e non capiamo molto degli angeli che conducono un'esistenza così diversa dalla nostra.    Ma facciamo in modo che i nostri figli sappiano e comprendano la verità su chi sono gli angeli e cosa fanno, in modo che non siano disinformati dalla cultura popolare.

San Michele Arcangelo, difendici in battaglia, sii la nostra protezione contro la malvagità e le insidie del diavolo; che Dio lo rimproveri, ti preghiamo umilmente; e tu, o Principe delle schiere celesti, con la potenza di Dio, getta all'inferno Satana e tutti gli spiriti maligni che si aggirano per il mondo cercando la rovina delle anime.    Amen.

  Come spiegare ai bambini cos è la droga

Angelo custode film d'animazione

I bambini hanno bisogno dell'aiuto degli angeli custodi ancor più degli adulti in questo mondo decaduto, poiché non hanno ancora imparato come gli adulti a proteggersi dai pericoli. Per questo motivo, molte persone credono che Dio benedica i bambini con un'assistenza extra da parte degli angeli custodi. Ecco come gli angeli custodi potrebbero essere all'opera in questo momento, vegliando sui vostri figli e su tutti gli altri bambini del mondo:

Ai bambini piace immaginare amici invisibili quando giocano. Ma in realtà hanno amici invisibili sotto forma di veri e propri angeli custodi, dicono i credenti. In effetti, è comune che i bambini riferiscano di aver visto angeli custodi e di distinguere questi incontri reali dal loro mondo di fantasia, pur esprimendo un senso di meraviglia per le loro esperienze.

Nel suo libro The Essential Guide to Catholic Prayer and the Mass, Mary DeTurris Poust scrive: "I bambini possono facilmente identificarsi e aggrapparsi all'idea di un angelo custode. Dopo tutto, i bambini sono abituati a inventare amici immaginari, quindi che meraviglia quando imparano che hanno un amico reale ma invisibile con loro tutto il tempo, un essere il cui compito è quello di prendersi cura di loro?".

Storie bibliche per bambini sugli angeli

Matteo 18:6 (KJV) 6 Ma chi offende uno di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina da mulino e che fosse annegato nel profondo del mare.

Questo potrebbe implicare che il concetto di angelo custode fosse comune. Per saperne di più su questo argomento si può leggere questa risposta di Frank Luke. Mi sembra chiaro che i primi cristiani fossero convinti che tutti, come Simon Pietro, avessero un angelo custode personale.

  Cosa sono le dipendenze spiegate ai bambini

Questo passo dell'Apocalisse può implicare che ci sia un angelo specifico per ogni chiesa; può anche essere che gli angeli siano una figura di stile per indicare i pastori delle chiese. Poi, in Apocalisse 1:20; 2:1, 8, 12, 18; 3:1, 7 e 14, non credo che la Bibbia parli di pastori ma di spiriti celesti. Quindi gli spiriti celesti di cui si parla a proposito delle chiese sembrano significare che anche le comunità religiose e politiche (nazioni) hanno i loro angeli custodi. Inoltre, ci sono angeli specifici anche per i diversi elementi - fuoco (Apocalisse 14:18) e acqua (Apocalisse 16:5).

Go up