Dna spiegato ai bambini

A cosa serve il DNA

Potrebbe sembrare che gli esseri umani non abbiano molto in comune con una spugna marina. L'uomo cammina sulla terraferma, guida l'auto e usa il cellulare. Le spugne marine rimangono attaccate alla roccia, filtrano il cibo dall'acqua e non hanno il Wi-Fi. Ma spugne e persone hanno in comune qualcosa di molto importante: il DNA. In effetti, è qualcosa che abbiamo in comune con tutti gli organismi multicellulari della Terra e anche con molti di quelli unicellulari.

L'acido desossiribonucleico (o DNA) è una molecola composta da due catene chimiche attorcigliate l'una all'altra. Ogni filamento ha una spina dorsale di zuccheri e molecole di fosfato. Dai filamenti fuoriescono sostanze chimiche chiamate nucleotidi. Ce ne sono quattro: guanina (G), citosina (C), adenina (A) e timina (T). La guanina si lega sempre alla citosina. L'adenina si lega sempre alla timina. In questo modo i due filamenti si allineano perfettamente, ciascuno con i suoi nucleotidi corrispondenti.

Il DNA ha due funzioni principali: Memorizza le informazioni e copia se stesso. Le informazioni sono immagazzinate nel codice della molecola di DNA - lo schema di G, C, A e T. Alcune combinazioni di queste molecole determinano quali proteine finiscono per essere prodotte in una cellula. Altre sezioni del DNA aiutano a controllare la frequenza con cui altre parti del codice del DNA vengono trasformate in proteine. Nell'uomo e in molti altri animali e piante, il DNA è impacchettato in grandi pezzi chiamati cromosomi.

Esempio di DNA

Lavorare con il DNA è di enorme importanza nel mondo moderno. Ci permette di identificare il motivo per cui le persone si ammalano, di sviluppare farmaci mirati ai geni, di sradicare malattie come la malaria, di creare colture per sfamare il mondo, di rispondere a domande sul passato, di catturare i criminali e di saperne di più sulla vita sulla Terra. Negli ultimi tempi il DNA è stato fondamentale per lo sviluppo di vaccini contro virus mortali come Corona, che minacciano la nostra stessa esistenza.

  Spiegare i 10 comandamenti ai bambini

A breve uscirà un podcast intitolato "The DNA Detectives" (disponibile su tutte le principali piattaforme) in cui verranno discussi alcuni dei diversi usi del DNA descritti sopra. Gli scienziati impegnati nei campi della medicina, della ricerca sulla malaria, delle scienze forensi, dell'archeologia e del Coronavirus saranno intervistati dai bambini per scoprire cosa comporta il loro lavoro. Questo è un ottimo modo per i bambini di acquisire un capitale scientifico.

È un enorme vantaggio per i bambini imparare a conoscere il DNA. Se i bambini hanno una solida comprensione dei concetti di base di un argomento, si tratta di una piattaforma fantastica che, attraverso l'apprendimento progressivo, può essere sviluppata. Lo sviluppo delle loro facoltà cognitive rende più semplice la comprensione di estensioni più complicate. Un bambino che ha imparato le basi del DNA alla scuola primaria probabilmente troverà più facile comprendere argomenti come la trascrizione e la traduzione alla scuola secondaria.

Come spiegare il DNA a un bambino di 5 anni

Rachel ha conseguito una laurea in biologia presso il Grove City College. Ha poi conseguito una laurea e un master in infermieristica presso la Thomas Jefferson University. Per oltre 8 anni, Rachel ha esercitato la professione di infermiera di famiglia certificata e ha insegnato scienze a studenti delle elementari.

Che cos'è il DNA? Nel libro di P.D. Eastman Sei tu mia madre? un uccellino va alla ricerca di sua madre. Chiede a una mucca, a un cane e persino a un aereo se sono la sua mamma. Potrebbe sembrare una sciocchezza, visto che sappiamo che gli uccelli partoriscono solo piccoli. Ma perché un uccello non partorisce un coccodrillo, un gatto o una barca? La risposta sta in un minuscolo e affascinante fascio di molecole (le più piccole particelle di una sostanza) che si trova all'interno di ogni cellula del vostro corpo! Il codice genetico che determina le caratteristiche uniche di ogni specie si chiama acido desossiribonucleico, o più semplicemente DNA. Il vostro DNA specifica che, in quanto umani, avrete dieci dita delle mani e dieci dei piedi, ma non solo! Il DNA è responsabile persino del colore dei capelli! Ora, il DNA trasporta un'incredibile quantità di informazioni, ma come fa a stare tutto dentro qualcosa di così piccolo come una cellula?

  Come spiegare lo sviluppo sostenibile ai bambini

Che cos'è il dna

Il DNA è composto da quattro blocchi chimici, disposti uno dopo l'altro. Questa sequenza è il manuale di istruzioni del nostro corpo. Gli elementi costitutivi si chiamano adenina, timina, guanina e citosina, ma di solito li chiamiamo semplicemente A, T, G e C.

La maggior parte dei geni controlla il funzionamento quotidiano del corpo: come crescono i capelli, come si digerisce il cibo o come si trasporta l'ossigeno. Quindi il 99,9% del vostro DNA è esattamente uguale a quello di tutti gli altri abitanti del pianeta. Il resto è ciò che vi rende unici. Ad esempio, se avete gli occhi azzurri, alcune lettere di alcuni geni saranno diverse da quelle di chi ha gli occhi marroni.

Quando cresciamo, le cellule del nostro corpo si dividono. Una cellula diventa due. Ogni volta che questo accade, ciascuna delle nuove cellule ha bisogno di una copia completa del DNA. Il DNA facilita questo compito, perché è composto da due filamenti. Quando una cellula si divide, i filamenti si dividono e di ognuno viene fatta una nuova copia. Vediamo come avviene questo processo.

  Le costellazioni spiegate ai bambini

Poi si aggiungono alcune lettere del DNA che sono state modificate in modo da non potersi unire alla lettera successiva della sequenza. Si può pensare che siano come pezzi di Lego, ma con la parte superiore piatta, in modo da non poter aggiungere un mattoncino. Chiamiamo queste lettere speciali del DNA A*, T*, G* e C*.

Go up