Come spiegare il carnevale ai bambini della primaria

Fatti divertenti sul carnevale in Brasile

Il Carnevale è una festa pubblica che si svolge in molte città e paesi del mondo. Si svolge ogni anno a febbraio o marzo. A volte il Carnevale può durare diverse settimane. In alcuni luoghi si festeggia un solo giorno. Ci sono spesso parate per le strade, bande musicali, costumi e molte persone indossano maschere. Il Carnevale è legato alle tradizioni religiose delle Chiese cattolica e ortodossa orientale ed è anche legato alle usanze locali.

Molte chiese cristiane hanno una "stagione" di digiuno di 40 giorni chiamata Quaresima, durante la quale i cristiani si preparano alla Pasqua, una delle due feste più importanti dell'anno cristiano (l'altra è il Natale). La Pasqua cade a fine marzo o aprile. La Quaresima inizia sempre di mercoledì, il cosiddetto Mercoledì delle Ceneri, in febbraio o marzo. In quel giorno, molte persone vanno in chiesa e si fanno spalmare un po' di cenere sulla fronte in segno di dolore per i propri peccati. Poi, per 40 giorni, cercano di lavorare sodo per migliorare se stessi e pensare agli insegnamenti di Gesù. È consuetudine che le persone "rinuncino" a qualcosa per la Quaresima. Si può smettere di fumare o di guardare la TV per poter passare più tempo a leggere la Bibbia o a parlare con la famiglia. Molte persone rinunciano a tutti i loro cibi preferiti e non mangiano dolci, vino, birra, cioccolato, gelati o altri cibi di lusso.

 

  Aosta spiegata ai bambini

Come si spiega il carnevale ai bambini?

Un carnevale è un intrattenimento itinerante che offre solitamente giostre, spettacoli collaterali, giochi, esposizioni e punti di ristoro e souvenir. Diffusi in tutto il mondo, i carnevali itineranti erano particolarmente amati nelle piccole città americane prima che le automobili consentissero l'accesso ad altri divertimenti.

Come si spiega il carnevale?

Il Carnevale è una festa che si svolge per alcuni giorni, di solito poco prima della Quaresima, a febbraio o marzo. Poiché tradizionalmente molti digiunano durante la Quaresima, rinunciando alla carne, allo zucchero o ad altri cibi e bevande, il Carnevale è un'occasione per godere di questi piaceri per l'ultima volta.

Fatti divertenti sui carnevali

Attività: Chiedete ai bambini di completare il compito sulla pagina o di adattarlo al loro progetto individuale con diversi schemi di colori, motivi e abbellimenti. I bambini possono ricercare disegni, temi e modelli di diversi carnevali in tutto il mondo.

4 fatti sul carnevale

  • Lancio dell'anello: Esistono molte varianti di questo semplice classico. Scegliete quale oggetto usare per prendere gli anelli. Le caraffe del latte o le bottiglie di soda appesantite con sabbia o terra funzionano benissimo. I bambini stanno in disparte e lanciano gli anelli, vincendo un premio quando riescono a far passare l'anello sopra una brocca. Potreste disporre diverse file di bottiglie, offrendo premi più piccoli per le file più vicine.
  • Pallacanestro: Questo non potrebbe essere più facile. Basta allestire un canestro e raccogliere alcuni palloni da basket. Più il bambino è grande, più deve stare indietro. Un'altra variante consiste nel lanciare un pallone da calcio attraverso una ruota di scorta. Per un tocco divertente, alcuni gruppi di genitori usano la tavoletta del water come cerchio e la carta igienica come palla!
  • Lancio del pallone:  Lasciate che i bambini cerchino di segnare un touchdown lanciando un pallone attraverso un ritaglio di legno. Per un maggiore divertimento, decorate la tavola con il logo o i colori della squadra preferita del liceo, del college o della squadra professionistica.
  • Lollipop pull: Al prezzo di un biglietto, gli studenti possono tirare un lecca-lecca dall'albero. Se la parte inferiore del gambo del lecca-lecca è stata colorata con un pennarello, lo studente può ricevere un ulteriore premio.
  Come spiegare ai bambini la transustanziazione

Come spiegare il carnevale ai bambini della primaria

Questa è una delle quattro unità progettate per essere consegnate in una o in tutte e tre le fasi della scuola primaria. Attraverso l'esplorazione dell'argomento "Carnevale", i bambini dell'EYFS possono sviluppare "blocchi di conoscenza e comprensione" in aree chiave che li aiuteranno a dare un senso alla difficile storia della schiavitù transatlantica più avanti nella scuola. Esplorate gli "Obiettivi di apprendimento" dell'unità per capire come questa unità prepara i bambini ad affrontare questa storia. L'argomento è stato progettato per fornire anche componenti chiave del curriculum EYFS.

I bambini in questa unità imparano a conoscere, pianificare e mettere in scena il proprio carnevale. Nel farlo, esplorano alcuni dei significati storici e culturali del carnevale in Italia oggi. I bambini della classe utilizzeranno l'unità  per conoscere la cultura africana, caraibica e sudamericana e come e perché ha una forte influenza sulla società italiana di oggi. Quando i bambini progrediscono verso la Fase 2, l'unità fornisce un ingresso creativo e non minaccioso nell'apprendimento della storia e dell'eredità della schiavitù transatlantica.

  La chitarra spiegata ai bambini

Go up