Spiegare il peccato ai bambini

Definizione di peccato per il bambino

È facile pensare di dover proteggere i propri figli da tutte le cose cattive, ma la verità è che i bambini saranno esposti al peccato, che si faccia o meno un buon lavoro di protezione. Anche se si cerca di allontanarli completamente dalla cultura, hanno la loro natura di peccato. So che si è tentati di rinchiuderli in una stanza imbottita o di trasferirsi nell'Alaska rurale e vivere della terra, ma alla fine non servirebbe a nulla. È facile pensare di dover proteggere i propri figli da tutte le cose brutte, ma la verità è che i bambini saranno esposti al peccato, che si faccia o meno un buon lavoro di protezione. Cliccare su Twitter

Insegnare ai nostri figli ad affrontare il peccato è come insegnare loro ad andare in bagno. È un fatto della vita e lo facciamo tutti. Ho conosciuto bambini che avevano paura di fare la cacca. Ma, come spieghiamo amorevolmente noi genitori, non vogliamo che la cacca rimanga dentro di noi perché è un rifiuto. Se lasciamo che questi rifiuti si accumulino dentro di noi, possiamo ammalarci. Il nostro corpo ha bisogno di pulizia per funzionare. Il peccato è come la cacca spirituale e fa parte della vita in un mondo decaduto. Non è una cosa che vogliamo buttare giù e ignorare. Il nostro spirito ha bisogno di un modo per sbarazzarsi della sporcizia del peccato. Perciò, aiutate i vostri figli a imparare che tenere la nostra coscienza pulita dalla sporcizia è altrettanto necessario quanto tenere il nostro corpo pulito dalla sporcizia. Ma come possiamo insegnare loro a farlo spiritualmente?

Che cos'è il peccato in parole semplici?

ˈsin. : un'offesa contro la legge religiosa o morale. : un'azione che è o è sentita come altamente riprovevole. è un peccato sprecare il cibo. : una mancanza spesso grave: una colpa.

  La guerra spiegata ai bambini

Che cos'è la definizione di peccato originale per i bambini?

Definizione di bambino

peccato originale. sostantivo: lo stato di peccato in cui, secondo l'insegnamento cristiano, tutti gli uomini nascono in seguito al peccato di Adamo nell'Eden.

Il peccato ci separa dall'attività di Dio

Dopo aver completato questa lezione di scuola domenicale, i bambini capiranno che anche loro hanno commesso un peccato a un certo punto della loro vita. Vedranno anche il peccato per quello che è veramente, un problema serio nella vita di tutti.

In questa lezione di Pasqua i bambini scoprono che Gesù ci ama così tanto che è morto volontariamente sulla croce per il perdono dei nostri peccati. Quando rispondiamo alla chiamata di Dio a pentirci e chiediamo a Gesù di perdonare i nostri peccati, Lui ci lava e ci fa vivere eternamente con Lui in cielo.

In questa lezione di scuola domenicale, i bambini scopriranno che Gesù è la risposta di Dio al nostro peccato. Impareranno che Gesù è morto sulla croce per noi e ha acquistato il nostro posto in cielo. Gesù ha ottenuto ciò che non meritava, per impedirci di ottenere ciò che meritiamo, cioè la morte eterna e la separazione da Dio.

Al termine di questa lezione i bambini capiranno che il peccato è ingannevolmente bello all'inizio, ma che c'è sempre un prezzo da pagare per la disobbedienza. Vedranno anche perché Dio ha permesso che l'umanità cadesse.

Esempi di peccati quotidiani

Peccato, peccato, peccato. Stiamo affrontando il Catechismo dei bambini e in questo momento vogliamo assicurarci di aver capito cos'è il peccato, come è entrato nel mondo e quali sono stati i suoi effetti nel giardino.  Penso che sia particolarmente utile, quando siamo in queste sezioni, assicurarci di guardare anche a Gesù, in modo che i nostri figli (e anche noi) abbiano speranza! Questo post fa parte di una serie di post che lavorano attraverso il Catechismo dei bambini!  Per maggiori informazioni su come è iniziata, assicuratevi di leggere l'inizio di questo post precedente. I miei figli con cui sto lavorando su questo argomento hanno 7, 5 e 2 anni. Leggete la nostra politica di divulgazione qui.Le tre domande trattate in questa lezione:  Q. 31. Qual è stato il peccato dei nostri primi genitori? R. Aver mangiato il frutto proibito.  Q. 32. Chi li ha tentati a commettere questo peccato? R. Il diavolo tentò Eva, che diede il frutto ad Adamo.  Q. 33. Cosa accadde ai nostri primi genitori quando peccarono? R. Invece di essere santi e felici, divennero peccatori e infelici.Materiale necessario per la lezione:Questa è una lezione semplice che si può fare facilmente in un solo giorno.

  Vangelo di matteo spiegato ai bambini

Giochi che insegnano il peccato

Il termine "peccato" è in uso da oltre mille anni. I significati originali di peccato erano in gran parte legati a questioni religiose ("un'offesa alla legge religiosa o morale"; "una trasgressione della legge di Dio"; "uno stato viziato della natura umana in cui l'io si allontana da Dio"), come lo sono ancora oggi.

Il peccato, tuttavia, ha significati indeboliti e non religiosi. Nel suo significato di "azione che è o è sentita come altamente riprovevole" è ancora una parola di peso; si riferisce ad azioni di un tipo che probabilmente saranno fortemente condannate. Molto più debole è il suo significato di "mancanza spesso grave", che può applicarsi scherzosamente a un atto innocuo come mangiare un dolce di troppo, o può essere abbinato a un'altra parola per riferirsi a una mancanza di un tipo o di un altro, come in "peccati letterari/grammaticali".

  Apparizioni di fatima spiegate ai bambini

La parola "peccaminoso", sebbene sia più spesso usata in riferimento a un comportamento in qualche modo malvagio, può anche essere usata per indicare attività che sono abbastanza piacevoli (anche se possono indurre al senso di colpa), come mangiare "un dolce peccaminoso".

Go up