Alternatore spiegato ai bambini

Parti e funzioni dell'alternatore

Gli alternatori senza spazzole sono utilizzati per ridurre l'usura dell'alternatore, dato che le parti in movimento sono pochissime. Negli alternatori senza spazzole gli anelli di scorrimento e le spazzole sono eliminati e l'eccitazione è fornita non dalla corrente continua convenzionale, ma da un piccolo alternatore.  È composto da due alternatori collegati tra loro su un unico albero. L'alternatore principale di grandi dimensioni ha un'armatura stazionaria e un avvolgimento di campo magnetico rotante. L'eccitatore CA più piccolo ha un avvolgimento di campo sullo statore e un avvolgimento di armatura sul rotore.  La corrente alternata in uscita dall'armatura dell'eccitatore viene inviata al circuito a ponte di diodi trifase montato sull'albero esteso dell'alternatore principale per produrre una tensione continua costante, che viene inviata direttamente alla bobina di campo dell'alternatore principale, situata sul rotore, con l'eliminazione delle spazzole di carbone e degli anelli di scorrimento. L'assenza di spazzole, ingranaggi e polvere di carbone migliora l'affidabilità e riduce notevolmente la manutenzione del generatore. Anche la perdita di potenza è ridotta Il raddrizzamento della tensione alternata dell'eccitatore è ottenuto mediante 6 diodi al silicio montati sugli alberi. La resistenza di soppressione collegata al campo principale del generatore protegge i diodi dalle sovratensioni derivanti da un'improvvisa variazione della corrente di eccitazione.

Alternatore per auto

La vostra sicurezza e la vostra privacy sono garantite. I nostri consulenti non possono vedere nulla di ciò che è presente sul vostro computer. Hanno solo la possibilità di "servire" una pagina del nostro sito e di inserire articoli nel carrello. Il cliente ha sempre il controllo e può disconnettersi in qualsiasi momento chiudendo la finestra del browser.

Esistono molti modi per collegare i subwoofer a un amplificatore. I nostri schemi di cablaggio vi aiuteranno a trovare il modo migliore per cablare i vostri subwoofer e amplificatori in modo da ottenere le prestazioni più potenti dai vostri apparecchi.

  La chiamata di levi spiegata ai bambini

SpeakerCompare adatta la vostra esperienza d'ascolto alle esatte cuffie in vostro possesso, in modo che ciò che ascoltate sia paragonabile all'ascolto di diffusori affiancati di persona. Sapere quale modello di cuffie si sta utilizzando ci permette di eliminare qualsiasi colorazione sonora dalla vostra esperienza.

Due diverse modalità d'ascolto In una sala d'ascolto reale, alcuni diffusori suonano più forte di altri quando vengono alimentati con la stessa potenza. Nella modalità a parità di potenza, sentirete queste differenze di volume come si verificano naturalmente tra i diffusori. In modalità volume uguale, abbiamo reso il volume di ciascun diffusore più o meno uguale. In questo modo è possibile confrontare in modo più diretto le sottili differenze di voce tra i diffusori. Non c'è niente di meglio che ascoltare i diffusori nel proprio spazio. Ma le prestazioni nel mondo reale sono influenzate dall'acustica dell'auto o della casa, dalla scelta dell'amplificazione e dal materiale sorgente. Siamo ancora convinti che lo standard di riferimento per l'ascolto dei diffusori sia l'ascolto nel proprio ambiente: ecco perché offriamo una garanzia di rimborso di 60 giorni.

Definizione di alternatore elettrico

Una pompa a vuoto è fissata sul lato anteriore di un alternatore, cioè tra una puleggia motrice e l'alternatore, con un albero della pompa staccabile dall'albero dell'alternatore attraverso un albero a boccola tubolare. Nell'albero della boccola tubolare è presente un elemento di tenuta che impedisce la perdita di olio lubrificante dalla pompa alle spazzole disposte sul lato posteriore dell'alternatore.

La presente invenzione riguarda un alternatore con pompa a vuoto e, più in particolare, un alternatore per un motore a combustione interna in cui un albero dell'alternatore è allineato coassialmente con un albero della pompa a vuoto.

In un alternatore convenzionale con pompa a vuoto, ad esempio, come illustrato nella U.S. Pat. n. 3.628.328, la pompa a vuoto è generalmente collegata a un lato posteriore dell'alternatore, cioè a un lato opposto a quello anteriore in cui è presente una puleggia motrice.

  L ebraismo spiegato ai bambini

Nell'alternatore convenzionale di questo tipo, tuttavia, l'albero dell'alternatore e le altre parti associate devono essere progettati più grandi, poiché la forza motrice della pompa del vuoto viene trasmessa attraverso un meccanismo di trasmissione di potenza dell'alternatore. Ad esempio, in un alternatore azionato da una cinghia, il diametro dell'albero dell'alternatore deve essere progettato più grande, poiché la coppia applicata all'albero dell'alternatore aumenta, e inoltre è necessario utilizzare un cuscinetto più grande per l'albero dell'alternatore, poiché il carico radiale applicato al cuscinetto aumenta in base all'aumento della tensione della cinghia.

Quali sono i due principali tipi di alternatori

Le automobili fanno parte della vostra vita quotidiana. Anche se non siete ancora in grado di guidare, hanno comunque un impatto su di voi. Il cibo nelle vostre dispense, i vestiti che indossate e i mobili su cui vi sedete sono stati consegnati da veicoli ai negozi e poi a casa vostra. L'invenzione dell'automobile ha cambiato il modo in cui le persone vivranno per sempre. La maggior parte delle persone sale su un'auto, gira la chiave e non si chiede nemmeno cosa faccia girare il motore e le gomme. I freni, il parabrezza, il motore, le ruote e la batteria fanno sì che un'auto vada e vi porti in sicurezza dove dovete essere.

I freni impediscono all'auto di andare fuori controllo e senza di essi non è possibile guidare o guidare un'auto in modo sicuro. Nel corso degli anni, i freni delle auto hanno fatto molta strada rispetto a quelli di circa 100 anni fa. Immaginate di andare in bicicletta e di dovervi fermare. Con la mano si tira una leva verso il basso e questa leva fa sì che due pattini premano contro il pneumatico della bicicletta creando attrito. Questo attrito è ciò che rallenta la bicicletta. I freni delle auto funzionano in modo molto simile. Quando il guidatore preme il freno con il piede, invia il liquido dei freni attraverso i tubi verso le pastiglie per comprimere il pneumatico e impedirgli di ruotare. Pensate a una siringa da medico riempita di liquido. Quando il medico spinge sulla parte superiore della siringa, l'acqua viene spinta attraverso l'ago. Non può essere compressa e può essere molto potente. Anche il liquido dei freni è potente e più il conducente preme sul pedale del freno, più l'auto si fermerà velocemente e con forza.

  Aiuto speranza e felicità il divorzio spiegato ai bambini

Go up