Arrivo di gesù a gerusalemme spiegata ai bambini

Arrivo di gesù a gerusalemme spiegata ai bambini

Significato dell’osanna

Insegnate la “Domenica delle Palme per bambini” con le nostre lezioni e attività gratuite per la Domenica delle Palme. All’inizio della Settimana Santa, Gesù entrò a Gerusalemme su un asino: queste lezioni per la Scuola Domenicale insegnano ai bambini l’emozionante storia della Domenica delle Palme. Per la lezione della Scuola Domenicale di questa settimana, abbiamo incluso tutto ciò che serve per insegnare.

Le lezioni per la Domenica delle Palme includono appunti completi per l’insegnante, esempi di attività manuali, lezioni sugli oggetti, una versione prescolare, una pagina da colorare e fogli di lavoro. Utilizzatele nel vostro ministero dei bambini questa domenica 28 marzo 2021, in occasione della Domenica delle Palme.

La Domenica delle Palme è una celebrazione divertente e trionfale per la Chiesa, soprattutto quando si tratta di sventolare rami durante la funzione e di fare “mini parate” o canti. Ma cosa significa e cosa celebra? Questo messaggio analizza gli eventi originali della Domenica delle Palme, ponendo l’accento su come Gesù avesse un obiettivo finale e uno scopo diverso da quello che la gente voleva per Lui. Riconosciamo che non è venuto per stabilire un regno terreno o per svolgere un semplice compito; è venuto per soffrire e morire.

Lezione di oggetti per l’ingresso trionfale

Luca descrive tre eventi chiave durante la permanenza di Gesù nella città di Gerusalemme: La profezia sulla sua morte e risurrezione; la guarigione di un cieco; il suo ingresso trionfale in città a cavallo di un asino.

  Credo la chiesa spiegato ai bambini

Fino a questo momento gli insegnamenti, i miracoli e gli scontri di Gesù sono avvenuti in luoghi al di fuori di Gerusalemme. Nella prossima sezione del racconto di Luca, egli descriverà gli eventi che si verificano mentre Gesù e gli Apostoli si trovano nei pressi di Gerusalemme e si preparano a entrarvi.

31Poi prese in disparte i dodici e disse loro: “Ecco, noi saliamo a Gerusalemme e si compiranno tutte le cose scritte per mezzo dei profeti riguardo al Figlio dell’uomo. 32Poiché sarà consegnato ai pagani e sarà schernito, maltrattato e sputato, 33e dopo averlo flagellato, lo uccideranno; e il terzo giorno risorgerà”. 34Ma i discepoli non compresero nulla di queste cose e il significato di questa affermazione fu loro nascosto e non compresero le cose dette.- Luca 18:31-34

Lezione per bambini di Matteo 21

27Molte persone lo seguivano e tra loro c’erano delle donne che si battevano il petto e piangevano per lui.  28Ma Gesù si rivolse loro dicendo: “Figlie di Gerusalemme, non piangete per me, ma piangete per voi stesse e per i vostri figli.  29Perché stanno per venire i giorni in cui si dirà: “Beate le sterili, i grembi che non hanno mai partorito e le mammelle che non hanno mai allattato”.  30Allora cominceranno a dire ai monti: “Cadeteci addosso”; e ai colli: “Copriteci”.  31Perché se fanno così quando il bosco è verde, cosa accadrà quando sarà secco?”.

Figlie di Gerusalemme” è un modo simbolico per riferirsi all’intera nazione.    Il popolo di Gerusalemme ha rifiutato i profeti in passato e ora rifiuta Gesù.    Egli profetizza che il giudizio di Dio distruggerà la città (cosa che è avvenuta nel 70CE, dopo di che il Tempio non è mai stato ricostruito.    Il Muro Occidentale è tutto ciò che rimane del recinto del Tempio).

  Che cos è la scienza spiegata ai bambini

Gesù (il legno verde) dice alle donne di piangere per Gerusalemme (il legno secco).    Inverte la tradizionale benedizione della fertilità perché nei giorni che stanno per arrivare, coloro che hanno figli soffriranno per la morte.

Gesù arriva a Gerusalemme

e modificarlo secondo le necessità.Storia biblica:  Gesù arriva a Gerusalemme la Domenica delle PalmeScrittura:  Matteo 21:1-11 o Luca 19:28-40 – Questo programma di lezione segue il passo di Matteo, ma si possono facilmente prendere gli stessi punti di discussione e leggere da Luca, che è leggermente più breve.Gruppo di età target:  Età compresa tra i 6 e gli 11 anni (scuola materna e quinta elementare negli Stati Uniti)Tempo: 20 minutiContesto di apprendimento:  Chiesa dei bambini o scuola domenicaleConsigliato: Se avete bisogno di altre idee didattiche, vi consigliamo i seguenti siti web per lezioni gratuite sulla Domenica delle Palme:Apprendimento

21:1-3 di nuovo… Matteo 21:1 Mentre si avvicinavano a Gerusalemme, giunsero a Betfage. Era sul Monte degli Ulivi. Gesù mandò due discepoli. 2 Disse loro: “Andate al villaggio che vi precede. Appena arrivati, troverete un’asina legata. Il suo puledro sarà con lei. Slegateli e portateli da me. 3 Se qualcuno vi dice qualcosa, dite che il Signore ha bisogno di loro. Il padrone li manderà subito”. Gesù e i suoi discepoli stavano camminando.

  Antica grecia spiegata ai bambini

Leggete di nuovo Matteo 21,4-5…4 Questo avvenne perché si avverasse ciò che era stato detto per mezzo del profeta. Dice: 5 “Di’ alla città di Sion: “Ecco, il tuo re viene da te, è mite e cavalca un’asina, è sul puledro di un’asina””. “(Zaccaria 9,9) Gesù stava realizzando la profezia. Stava