Ciclo mestruale spiegato ai bambini scuola

Che cos'è la pubertà

Esclusione di responsabilità per i contenuti I contenuti di questo sito web sono forniti solo a scopo informativo. Le informazioni su una terapia, un servizio, un prodotto o un trattamento non avallano o supportano in alcun modo tale terapia, servizio, prodotto o trattamento e non intendono sostituire la consulenza del medico o di un altro professionista sanitario registrato. Le informazioni e i materiali contenuti in questo sito web non intendono costituire una guida completa su tutti gli aspetti della terapia, del prodotto o del trattamento descritto nel sito. Tutti gli utenti sono invitati a rivolgersi sempre a un professionista sanitario registrato per ottenere diagnosi e risposte alle loro domande mediche e per verificare se una particolare terapia, servizio, prodotto o trattamento descritto sul sito web sia adatto alle loro circostanze. Lo Stato di Victoria e il Dipartimento della Salute non si assumono alcuna responsabilità per l'affidamento fatto dagli utenti sul materiale contenuto in questo sito web.

Quali sono le 4 fasi del ciclo mestruale per i bambini?

Le quattro fasi del ciclo mestruale sono la mestruazione, la fase follicolare, l'ovulazione e la fase luteale.

Che cos'è il ciclo mestruale in parole semplici?

Il ciclo mestruale è la serie di cambiamenti mensili che il corpo di una donna subisce per prepararsi alla possibilità di una gravidanza. Ogni mese, una delle ovaie rilascia un ovulo - un processo chiamato ovulazione. Allo stesso tempo, i cambiamenti ormonali preparano l'utero alla gravidanza.

Ciclo mestruale per bambini

Come e cosa dire alle bambine sul ciclo mestruale 8 aprile, 2022 - 17 min read L'inizio del ciclo mestruale è una delle tappe fondamentali della vita e preparare vostra figlia alla prima mestruazione vi aiuterà a renderla un'esperienza positiva. Recensione a cura della Dott.ssa Adiele HoffmanIn questo articoloPotete farlo assicurandovi che la bambina abbia tutte le informazioni sul cambiamento del suo corpo e le informazioni pratiche di cui ha bisogno per gestire la vita quotidiana con le mestruazioni. Alcune informazioni e rassicurazioni ben condivise faranno la differenza quando si tratterà di rafforzare la sua fiducia.

  La parabola del cieco nato spiegata ai bambini

Le mestruazioni iniziano di solito intorno ai 12 o 13 anni, ma la situazione varia. Alcune ragazze hanno le mestruazioni già a 8 anni, quindi è bene parlarne prima con vostra figlia, nel caso in cui sia una mestruata precoce.

Prima di tutto, perché non rinfrescare le proprie conoscenze leggendo la nostra guida essenziale sulle mestruazioni? Se diventate la prima fonte di informazioni sul ciclo mestruale, vostra figlia non dovrà affidarsi alle informazioni di fonti meno adatte.

Consapevolezza del ciclo mestruale

Uno studio dell'UNESCO ha rilevato che una ragazza su 10 nell'Africa subsahariana ha saltato la scuola durante le mestruazioni. Un altro studio condotto in Etiopia ha rilevato che il 50% delle ragazze perde da 1 a 4 giorni di scuola al mese a causa delle mestruazioni. In Kenya, si stima che le ragazze perdano in media 4 giorni di scuola al mese, il che costa loro 165 giorni di apprendimento in quattro anni di scuola superiore.

Anche nel Regno Unito, uno studio di Plan International ha dimostrato che il 64% delle ragazze di età compresa tra i 14 e i 21 anni ha perso una parte o un intero giorno di scuola a causa delle mestruazioni, e il 13% delle ragazze ha perso un intero giorno di scuola almeno una volta al mese.

Le mestruazioni possono anche avere un effetto sull'abbandono scolastico delle adolescenti, una sfida importante per molti Paesi.    Ad esempio, uno studio condotto in India ha rilevato che ben 1 ragazza su 5 abbandona la scuola dopo le mestruazioni.

Per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla necessità di una gestione adeguata e sufficiente dell'igiene mestruale per le ragazze adolescenti, nelle scuole e non solo, e per sostenere la necessità di rompere i tabù e lo stigma che circondano le mestruazioni, è stata lanciata la Giornata dell'igiene mestruale in collaborazione con un'ampia gamma di partner, tra cui la Banca Mondiale.

Cosa succede durante la pubertà

Il ciclo mestruale è un ciclo naturale ricorrente di cambiamenti nelle ovaie, nel rivestimento dell'utero (endometrio) e negli organi sessuali. Lo scopo del ciclo mestruale è quello di preparare il corpo a una possibile gravidanza.

Durante il ciclo mestruale, le ovaie producono un ovulo maturo e il rivestimento dell'utero si ispessisce per sostenere una possibile gravidanza. Quando la gravidanza non si verifica, l'ovulo e il rivestimento dell'utero vengono espulsi dalla vagina durante un'emorragia mestruale. Questo sanguinamento è chiamato periodo mestruale o mestruazione.

La prima emorragia mestruale o mestruazione (chiamata menarca) si verifica di solito tra i 12 e i 14 anni, ma può verificarsi in qualsiasi momento tra i 9 e i 15 anni. Prima dell'inizio delle mestruazioni, di solito si sono sviluppate altre caratteristiche sessuali, come i peli pubici e il seno in erba.

  Concetto di superficie spiegato ai bambini con la geografia

La durata del ciclo mestruale si calcola dal primo giorno di sanguinamento (primo giorno) al primo giorno del sanguinamento successivo. La durata media del ciclo mestruale è di 28 giorni, ma può variare da 21 a 35 giorni. La durata del ciclo mestruale varia da persona a persona e da un ciclo all'altro.

Go up